N.2/2017 Riforme religiose, rivoluzioni politiche

Machiavelli interprete antiluterano di Erasmo. L’Esortazione alla penitenza (1525) epitome del De immensa Dei Misericordia (1524)

Gaetano Lettieri

Sapienza Università di Roma

Published in December, 2017

Machiavelli’s anti-lutheran interpretation of Erasmus. The Esortazione alla penitenza (1525) as epitome of De immensa Dei Misericordia (1524)

Abstract

This contribution explores the last years of Nicolò Machiavelli (1525- 1527) as courtier of Clemente VII. In particular, this contribution compares the Machiavellian Esortazione alla penitenza (1525) with the Erasmian De immensa Dei Misericordia Concio (1524). Taking inspiration from the attack of Erasmus to the Lutheran theology of “sola fide”, Machiavelli takes side with Catholic Church as the last chance for his political project.

Keywords

Machiavelli, Erasmus, Luther, Clemente VII, charity

G.C.S.I. - Giornale Critico di Storia delle Idee
Rivista internazionale di filosofia

Direzione Editoriale:
Andrea Tagliapietra e Sebastiano Ghisu

Direttore Responsabile:
Giovanni Campus

Autorizzazione del Tribunale di Sassari n.455 del 14/7/2008 - ISSN 2240-7995

Credits:

evenice-logo.png